Impianti di riscaldamento

Il giusto compfort senza rinunciare alla libertà di arredamento

 

" uno dei primi impianti di riscaldamento documentati risale al 37 a.c. Da allora l'evoluzione nel settore impiantistico ha fatto passi da gigantein termini di Sicurezza, Affidabilità, Rispetto per l'ambiente, Risparmio economico.

Infatti sempre più i professionisti ( progettisti, architetti) inseriscono come soluzione migliore il Riscaldamento a Pavimento radiante, oltre a conferire maggior pregio per il vostro immobile garantisce un notevole risparmio economico. Sono detti anche impianti a bassa temperatura , poiché l'acqua che circola  al loro interno ha una temperatura  compresa tra 30 e i 38  gradi con evidenti vantaggi in tema  di risparmio di energia 

Con i sistemi di riscaldamento a pavimento radiante il risparmio energetico medio è superiore del 20% rispetto ad un impianto  tradionale con radiatori, perché l'acqua circola a bassa temperatura e il calore viene rilasciato anche dopo lo spegnimento dell'impianto. Lo spessore del pannello isolante di solo 4,5 cm dal piano di posa a dove si posano le piastrelle, rende il sistema ideale per ristrutturazioni e in tutti i casi in cui lo spessore disponibile è limitato. Assicura un buon isolamento termico con l'uso degli isolanti sottili riflettenti in tredici strati, ma anche l'attenuazione de rumori da impatto . L'inerzia termica è bassa grazie al massetto  di bassissimo spessore che porta  a rapide risposte  dell'impianto. Grazie a queste caratteristiche trova ancor di più il suo utilizzo con l'integrazione di energia solare termica  prodotta dai pannelli solari adeguatamente dimensionati.